Vai al contenuto

L’evoluzione dell’offerta NOW di Sky è sufficiente per competere con le altre pay-tv?

14 luglio 2021

L’incremento dell’ascolto non lineare, l’uso sempre più intenso dei dispositivi mobili e l’affermarsi negli ultimi anni di nuovi player sul mercato italiano nell’ambito streaming, generano quesiti sulle motivazioni che spingono i consumatori a scegliere una determinata piattaforma. In particolare, nel complesso mercato delle Pay-Tv, non si compete solo sui contenuti, aspetto comunque centrale, ma anche sulle caratteristiche e le funzionalità della piattaforma e sulle modalità di abbonamento.

Questo report ha l’obiettivo di fare chiarezza sul mercato delle piattaforme di streaming in abbonamento, con una particolare attenzione alla piattaforma NOW, di proprietà Sky.

Il team, composto da Diego LeonardisNovella Barbieri e Valentina Gamba, studenti di Marketing Management dell’Università Bocconi, si è avvalso di ricerche desk e on field qualitative e quantitative, con l’obiettivo di formulare proposte strategiche che mirano a capitalizzare i punti di forza di NOW e a migliorare e risolvere i numerosi elementi di criticità emersi nell’analisi, proponendo anche alcune strategie mirate per far avvicinare i più giovani alla piattaforma NOW.

Il target considerato è composto da uomini e donne italiani con un’età compresa tra i 16 e i 64 anni, che conosce la piattaforma NOW. Di seguito si propone un estratto.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: